Attestato SOA

Resine per il risanamento non distruttivo No-Dig

Resine per il risanamento non distruttivo No-Dig

In funzione della tipologia della tubazione da risanare e alle esigenze di resistenza all'aggressione chimica dei fluidi trasportati, sono disponibili varie tipologie di resine.



Le proprietà specifiche dei sistemi epossidici utilizzati nel risanamento IN•TEC sono la capacità di polimerizzazione sott'acqua, ovvero la totale inerzia alla presenza dell'acqua nella fase di realizzazione dell'intervento e la possibilità di un maggiore controllo dei tempi di polimerizzazione. Le resine epossidiche vengono impiegate per il risanamento non distruttivo di condotte e tubazioni che contengono o trasportano acque reflue o industriali, acidi inorganici diluiti, alcali, idrocarburi, oli minerali.

Nella lista allegati qui sotto potete visualizzare le caratteristiche tecniche delle nostre resine.